Archivi tag: politica

DISINTERESSE PER LA POLITICA: SAGGEZZA O STANCHEZZA?

Sono anni, anzi decenni, che sogno di potermi disinteressare della politica senza sentirmi in colpa: tanto c’è qualcuno (nel sogno) di affidabile a cui consegnare le leve del comando e che fa le cose che è giusto fare, mentre la … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

SENATORI A VITA: PERCHE’ LA CULTURA E’ DI SINISTRA?

Un mio post ironico su Facebook e Twitter, dopo la nomina dei quattro nuovi senatori a vita (“Capisco il centro-destra: Napolitano avrebbe dovuto fare senatore anche un intellettuale di destra: ad esempio… Ad esempio… Ad esempio… ???”) ha scatenato una … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 5 commenti

GRILLO, UNA POLITICA TALEBANA CHE METTE ALL’ANGOLO IL MOVIMENTO

La politica talebana di Beppe Grillo rischia di portare il movimento a schiantarsi: sono bastati due giorni di attività parlamentare per evidenziarlo. La giornata di ieri ha provocato infatti una prima crepa nel movimento e dimostrato che con questi metodi non … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

GIANNINO E I PROFESSORI: VERITA’ ASSOLUTE E COLTELLATE ALLE SPALLE

Mi va bene Giannino nella polvere (ora salta fuori che non ha neppure cantato allo Zecchino d’Oro, come aveva raccontato: fra un po’ scopriremo che anche la sua barba è posticcia), ma vogliamo parlare dei professorini che si è allevato … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

PERCHÈ “LINCOLN” E “ZERO DARK THIRTY” PARLANO ALLA SINISTRA ITALIANA

 I due filmoni americani del momento (“Lincoln” di Spielberg e “Zero dark thirty” della Bigelow) affrontano entrambi un argomento che ci tocca molto da vicino, soprattutto a sinistra, e che per molti versi permea la nostra campagna elettorale: i necessari … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

CAMPAGNA ELETTORALE CON TROPPI LEADER MA SENZA I PARTITI

Ma dove sono finiti i partiti? Questa non sembra una campagna elettorale, ma una serie di “one show man”. Vale per Berlusconi, ovviamente, ma anche per tutte le altre coalizioni: si vedono i leader e praticamente nessun altro. Anche sul … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

CARCERE AI GIORNALISTI: PERCHE’ NESSUNO CI DIFENDE

Non si sono scaldati in molti – giornali a parte – alla notizia che in Parlamento è stato reintrodotto il carcere per i giornalisti che diffamano. L’impressione è che all’opinione pubblica la vicenda appaia come uno scontro tra due caste, … Continua a leggere

Pubblicato in Informazione | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

IL NUOVO JAMES BOND, METAFORA DELLA POLITICA ITALIANA

Stupisce che nessuno dei recensori dell’ultimo 007 – Skyfall – abbia rilevato che si tratta di una palese metafora della politica italiana, in particolare delle vicende del centro-sinistra. Il tema portante della pellicola è infatti la rottamazione. Partiamo dalla testa, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, politica, Satira | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

QUELL’ALBERO SOLIDO E GENTILE, METAFORA DELLA BUONA POLITICA

Oggi ho raccolto le olive. Il mio ulivo, retaggio di Liguria e di memorie personali felicemente trapiantato in terra veneta, quest’anno ha lavorato bene. Continuo ad avere un debole per quest’albero, che è stato anche il simbolo di una stagione … Continua a leggere

Pubblicato in costume, politica | Contrassegnato , , | 5 commenti

MATTEO RENZI “SVELATO”: ECCO LA SUA DISCONTINUITA’ POLITICA

Interessante questa analisi del “caso Renzi” da parte di Luca Ricolfi sulla Stampa di ieri, anche se un po’ ingeneroso verso gli elettori democratici, che non mi sembrano più “supponenti” nei confronti degli elettori di destra di quanto gli elettori … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento