Archivi tag: televisione

L’EDITORIA ITALIANA VERSO IL TRACOLLO

«Il 2012 è il quinto anno consecutivo che si chiude con dati negativi per il settore» e «negli ultimi cinque anni i quotidiani hanno perso oltre il 22% delle copie, più di un milione di persone ha smesso di comprare … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, Informazione | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

MONTI E GRILLO, IL CAZZEGGIO MEDIATICO E LA RABBIA DI PIAZZA

C’è un po’ di strabismo, in questa campagna elettorale. Soprattutto in chi la segue. Prendete i candidati in corsa per il terzo posto, dopo Pd e Pdl, cioè Grillo e Monti. Una ventina di giorni fa erano più o meno … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

BERLUSCONI, BERSANI E LA TELEVISIONE: COME EVITARE LE TRAPPOLE

Tutti i sondaggi danno in crescita (contenuta, ma crescita) i consensi a Berlusconi, e in calo (contenuto, ma calo) quelli del centrosinistra. Effetto del martellamento televisivo del Cavaliere e dell’assenza del Pd e dei suoi leader? Io credo di si, … Continua a leggere

Pubblicato in Informazione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

BENIGNI E LA COSTITUZIONE: TORNA LA VOGLIA DI IMPEGNO CIVILE

C’erano già state delle avvisaglie (vedi Fazio-Saviano o Marco Paolini, che rimanevano però delle splendide eccezioni), ma lo straordinario successo di Roberto Benigni e del suo show sulla Costituzione ci dice molte cose su com’è cambiato il pubblico televisivo, e … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, cultura, Informazione, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

IL SOCIAL-SPETTATORE, CHE GUARDA LA TELEVISIONE COMMENTANDOLA COL PC

C’è un nuovo spettatore che sta salvando la tv generalista dal crollo prospettato pochi anni fa dagli esperti: sei tu! Si, proprio tu che leggi i blog, dopo aver compulsato Facebook e dato un’occhiata a Twitter. Di la verità, che … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, Informazione, tecnologia | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

IERI SERA MI SONO DIMENTICATO LA PARTITA. SARA’ GRAVE? SONO STATO IL SOLO?

Italia-Spagna, su Rai Uno, ieri sera ha fatto registrare ascolti record: 12.710.000 spettatori, con uno share del 62,66%. E la prima parte del Gran Premio di Formula 1 da Montreal, in onda su Rai Due ha ottenuto 5.660.000 spettatori, share del 25,67%. Il resto della … Continua a leggere

Pubblicato in costume, società, sport | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

TELECHIARA: UNA PROPOSTA-EVENTO PER USCIRE DAI RECINTI PARROCCHIALI E SUPERARE LA CRISI

Ovviamente non a tutti piacciono lo stile e i contenuti di Telechiara. Io stesso ho le mie riserve su alcuni aspetti della sua attività editoriale, in particolare mi interrogo sulla necessità di uno spazio informativo connotato in modo così deciso … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, Informazione, Nordest | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 13 commenti

FREQUENZE TV: I CITTADINI SONO CHIAMATI A “DARE” ALLO STATO, BERLUSCONI VUOLE CONTINUARE A PRENDERE

Credo che una delle manifestazioni più tipiche della vecchiaia sia l’incapacità di registrare i cambiamenti. Solo in questo modo si spiegano infatti i fulmini di Berlusconi contro il Governo Monti per la vicenda delle frequenze televisive: sembra infatti incredibile, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Informazione, politica | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

FABRIZIO CORONA E GLI ALTRI: LA SOCIETÀ DOVE PROSPERANO LE PIANTE CATTIVE

Si può far diventare la “Libertà di parola” una bestemmia? Si può, si può, basta affidare un programma televisivo con questo titolo a Fabrizio Corona, e poi lasciarlo pontificare in libertà: sull’informazione, la televisione, la società cattiva e i giornalisti … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, costume, Informazione, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

ITALIA FAZIOSA: MICHELE SERRA CROCIFISSO DA TWITTER E LO SCONTRO FRECCERO-LIBERO

E’ proprio vero che siamo un popolo di faziosi: tutti, anche quelli più aggiornati e acculturati. E troviamo modo di litigare su tutto, anche le cose più stupide. Si può litigare su Twitter, ad esempio? Cioè sul fatto che ci … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, Informazione, tecnologia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento