Archivi tag: governo

A NAPOLITANO L’ARDUO COMPITO DI RENDERE MENO AMARA PER IL PD LA PILLOLA-BERLUSCONI

Sono mesi che nessuno degli osservatori imbrocca una previsione, un titolo, un’analisi su quello che sta succedendo nella politica italiana: per dirne una, ancora pochi minuti prima delle dichiarazioni del Presidente Napolitano c’erano giornali e siti autorevoli che ne ipotizzavano … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

SE IL “GRILLISMO” E’ UN ALIBI PER NON FARE IL PROPRIO DOVERE

Dietro il no pervicace del M5s a qualsiasi coinvolgimento governativo non c’è solo la paura di Grillo di veder esplodere le contraddizioni interne al movimento, e la speranza di lucrare un consenso maggiore al prossimo voto, ma c’è anche un vizio … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , | 1 commento

GRILLO HA SEQUESTRATO IL VOTO DEGLI ELETTORI DELL’M5S

Sono passate due settimane dalle elezioni, e politicamente navighiamo più che mai nel buio. Una cosa però è chiara: una parte degli elettori del Movimento 5 stelle ha votato per rabbia e disperazione, per dare una scossa ai partiti dai … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

FUTURO GOVERNO: NON CALPESTARE LA VOLONTÀ DELLA MAGGIORANZA

Nel tira e molla politico di questi giorni, fra veti, controveti e manovre di posizione, ci si sta dimenticando che a prendere più voti sia alla Camera che al Senato, è stato il centrosinistra, e che a questi voti corrisponde … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

GRILLO INSULTA BERSANI PER PAURA DI DOVER ASSUMERE DECISIONI IMPOPOLARI

Pesantissimo attacco personale di Beppe Grillo a Bersani, sul suo blog: lo invita a dimettersi, gli dà del “morto che parla”, lo definisce “lo smacchiatore fallito” che ha “l’arroganza di chiedere il nostro sostegno» «Uno stalker politico che da giorni ci … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

MA QUESTA VITTORIA MUTILATA PUÒ ANCHE DIVENTARE UN’OPPORTUNITÀ

Vista il giorno dopo, questa ennesima “vittoria tecnica” (e non politica) del centrosinistra è meno brutta di quanto appariva ieri sera. Anzi, può essere foriera di alcune cose positive. Il pallino infatti a questo punto è nelle mani di Bersani, … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | 17 commenti

CALMA E GESSO: PERCHÈ IL RITORNO DI BERLUSCONI NON DEVE SPAVENTARE

Calma e gesso. Non facciamoci prendere dall’isteria per il ritorno di Berlusconi (come se davvero se ne fosse mai andato sul serio). Certo, non sottovaluto la sua capacità di avvelenare i pozzi, e se ne vedono già oggi gli effetti … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

COME BERLUSCONI RIESCE ANCORA UNA VOLTA A FARSI GLI AFFARI PROPRI FACENDO PAGARE A NOI

Dopo la presa di distanza del Pdl dal Governo, con l’astensione di oggi al Senato, lo spread è risalito a 330 punti (un aumento di oltre il 5%) e la Borsa di Milano, unica in Europa, è in rosso dello … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

VAURO E LE DOMANDE A CUI BISOGNA RISPONDERE: CON CHI CE L’ABBIAMO IL DEBITO? E CHI LO PAGA?

Mi ha molto colpito, ieri sera a Otto e mezzo, l’incapacità di Stefano Folli, che è uno dei giornalisti più preparati nel panorama italiano, di rispondere efficacemente a un paio di domande polemiche (e di taglio un po’ populista) poste … Continua a leggere

Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento

PRIMARIE PD, SE VINCE RENZI RIVOLUZIONE A SINISTRA

Fino a qualche giorno fa ero convinto che un’eventuale vittoria di Renzi alle primarie non sarebbe stata la gran disgrazia paventata dai maggiorenti del partito, anche se non ne sottovalutavo la portata. In particolare immaginavo uno slittamento significativo dell’elettorato, una … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento