GRILLO INSULTA BERSANI PER PAURA DI DOVER ASSUMERE DECISIONI IMPOPOLARI

GrilloBersanis.jpgPesantissimo attacco personale di Beppe Grillo a Bersani, sul suo blog: lo invita a dimettersi, gli dà del “morto che parla”, lo definisce “lo smacchiatore fallito” che ha “l’arroganza di chiedere il nostro sostegno» «Uno stalker politico che da giorni ci importuna con proposte indecenti».

Bersani replica: «Quel che Grillo ha da dirmi, insulti compresi, lo voglio sentire in Parlamento. E lì ciascuno si assumerà le proprie responsabilità».

Il leader di M5S prosegue dicendo che non voterà nessuna fiducia a un eventuale governo, ma solo singoli provvedimenti che venissero presentati, a partire dall’abolizione dei contributi pubblici ai partiti e dal reddito di cittadinanza.

L’impressione però è che il leader del M5S abbia una paura fottuta di assumersi le responsabilità di decisioni che potrebbero portare a galla le contraddizioni del movimento, nascoste dal trionfo elettorale.

GRILLO INSULTA BERSANI PER PAURA DI DOVER ASSUMERE DECISIONI IMPOPOLARIultima modifica: 2013-02-27T16:21:00+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *