Archivi tag: legge elettorale

RENZI-BERLUSCONI, IL PROBLEMA NON E’ CHE SI INCONTRINO, MA COSA DECIDERANNO

Non mi scandalizza più di tanto il fatto che Renzi incontri Berlusconi, nè vedo dove avrebbe potuto farlo meglio, se non nella sede del Pd, davanti a un manifesto di Che Guevara, oltretutto! Non fa che prendere atto che – … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

LA CONSULTA E IL SISTEMA ELETTORALE: DOPPIO TURNO UNICA VIA D’USCITA PER L’ITALIA

Non è un tema avvertito come prioritario dall’opinione pubblica, ma l’instabilità politica determinata dall’inadeguatezza del nostro sistema elettorale è fondamentale nelle nostre scarse performance economiche, e anche nella scarsa fiducia degli italiani nel sistema politico (tutto questo a perenne disdoro … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

PRESIDENZIALISMO O NO? LA SINISTRA SI DIVIDE, MA NON BISOGNA AVERNE PAURA

Presidenzialismo si, presidenzialismo no: il centro-sinistra (torno a scriverlo col trattino 🙁 ) ha trovato un altro argomento su cui lacerarsi, sparandosi addosso fra pro e contro soprattutto con argomenti di carattere ideologico. A me non ha mai entusiasmato, ma … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

DIETRO IL BRACCIO DI FERRO SU LEGGE ELETTORALI E RIFORME UN BLUFF DI BERLUSCONI

A pochi giorni dall’insediamento appare già molto chiara la natura precaria e inconcludente di questo governo, che nonostante i ritiri in abbazia resta diviso su tutto e incapace di raggiungere delle sintesi che non siano al ribasso. Dopo gli scontri … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

LA MEDIA DEI SONDAGGI (PD-SEL PIÙ 9%) E IL GRANDE IMBROGLIO PRE-VOTO

8.9%: questa è al momento la distanza tra la coalizione di centro-sinistra e quella di destra Pdl-Lega-Storace facendo una media fra i sondaggi di tutti i maggiori istituti di ricerca (si veda sotto il post di Gad Lerner, elaborato da … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

QUANDO SI DICEVA “PAGHIAMO BENE I POLITICI, COSì ARRIVANO I MIGLIORI”: VEDI FIORITO

Più del magna magna illegale, del Laziogate mi scandalizzano i 30mila euro mensili legali percepiti da Fiorito in quanto consigliere con indennità varie da capogruppo, tesoriere, capobastone eccetera eccetera: più di Napolitano e Monti messi insieme. “La politica è una … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

A COSA SERVONO I POLITICI, QUANTO DOBBIAMO PAGARLI E COME FARE PER “LICENZIARLI”

Una riflessione semplice semplice sui costi della casta. Siamo abituati a considerare la politica come l’esercizio del potere, ma si tratta di una deformazione culturale: se ci pensate un capitano d’azienda esercita molto più potere di un deputato, a volte … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

I SONDAGGI SU BERLUSCONI: UNA MINORANZA CONTROLLA E BLOCCA IL PAESE. FORZA SARA GIUDICE!

I sondaggi valgono per quello che valgono, ma mi è sembrato significativo quello presentato ieri sera su La 7 (forse perché riflette abbastanza bene le mie convinzioni J ); alla domanda “Ritenete che Berlusconi dovrebbe dimettersi!” il 53% degli interpellati … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL PORCELLUM, OVVERO I PECCATI DELLA LEGGE ELETTORALE

A proposito di riforma della legge elettorale, che è palesemente uno dei temi di più forte contrapposizione fra le forze politiche (si veda il post sottostante, ho trovato particolarmente efficace questo editoriale di Michele Ainis pubblicato oggi dalla Stampa, che … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , | 2 commenti