Archivi categoria: ho visto

FRA SINISTRA E GRILLINI ORA C’È UN SOLCO INCOLMABILE, CHE DIVIDE ANCHE AMICI E PARENTI

Una pesante, forse irrimediabile, lacerazione a sinistra, fra amici, dentro le famiglie, con la rottura definitiva di un blocco sociale: questo si lasceranno dietro queste settimane di inutili tentativi di accordo fra il Pd e il M5s, questo il regalo … Continua a leggere

Pubblicato in ho visto, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Habemus Papam: Moretti toccato dalla grazia

“Habemus Papam” è un film pieno di grazia, con la g minuscola, sia chiaro. La grazia è quella che riesce a metterci Moretti, costruendo due ore filate di divertimento intelligente, di invenzioni surreali, di ironia e commozione. Poi ci sarebbero … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, ho visto | Contrassegnato , , | Lascia un commento

INCREDIBILE DA ROMA: E’ DIVENTATA ANCHE LA MIA CAPITALE…

Sarà una banalità, ma Roma in questa stagione è bellissima. Dietro i monumenti, il verde fiorito dei giardini e dei parchi, il tirare tardi la sera nei ristorantini del centro, si incontrano il desiderio di piacevolezza di tanti giovani turisti … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, ho visto, società | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

MARCO PAOLINI, a confronto col nuovo Veneto leghista

Marco Paolini ha presentato nell’ambito del Festival Città Impresa il suo nuovo spettacolo, dal titolo “BISOGNA (la pellagra via sms)”, che è un confronto corpo a corpo col nuovo Veneto emerso dalle urne, a forte maggioranza leghista: due ore e … Continua a leggere

Pubblicato in ho visto, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

HO LETTO, HO VISTO…

NON MI CAPITAVA DA QUANDO AVEVO 13, 14 ANNI: sei parole sconosciute nella prima pagina di un libro, “Suttree” di Cormac McCarthy. Qualcuno l’ha letto? Devo continuarlo o seguo il decalogo del lettore di Daniel Pennac? Ah, le parole sono … Continua a leggere

Pubblicato in ho visto | 1 commento