VICENZA, PERIFERICA MA CULLA DI GRANDI SCRITTORI

Antologie.jpegOggi alle 18 al Galla Caffè a Vicenza presentazione del volume “Vicenza. Antologia dei grandi scrittori” (Ed. Biblioteca dell’Immagine). Intervengono il curatore Stefano Strazzabosco, lo scrittore Claudio Rigon, i coordinatori della collana Sergio Frigo e Francesco Jori. Sarà presente anche il compositore Bepi De Marzi.

Un’occasione per riflettere sul “caso Vicenza” in letteratura, cioè su una provincia che nonostante la sua “perifericità” ha saputo produrre, negli ultimi 150 anni, un numero straordinario di grandi scrittori, da Fogazzaro a Piovene a Parise a Meneghello a Rigoni Stern, solo per citarne qualcuno. Tanto da essere stata senza dubbio alcuno la capitale letteraria del Nordest.

Ecco come ha affrontato questo tema Stefano Strazzabosco in un articolo sulla Nuova Vicenza.

http://www.nuovavicenza.it/2012/11/vicentinita-un-nuova-antologia-di-scrittori-vicentini/

VICENZA, PERIFERICA MA CULLA DI GRANDI SCRITTORIultima modifica: 2013-05-09T02:11:00+02:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in cultura, Nordest e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *