MINISTRO GIAPPONESE DIMISSIONARIO PER UN FINANZIAMENTO ILLECITO DI 430 EURO. DEPUTATO ITALIANO SALDAMENTE AL SUO POSTO DOPO UNA CONDANNA PER 827MILA

Giapponese.jpgDopo il ministro tedesco Guttenberg (finito nei guai per qualche copiatura della sua tesi di laurea), ora quello giapponese Seiji Maehara, dimissionario per aver accettato finanziamenti illeciti per una cifra corrispondente a 430 euro.

dimissioni_ministro_degli_esteri_maehara_fondi_50000_yen_giappone.html

 

In Italia Aldo Brancher, ex ministro Pdl ma vicino alla Lega, appena condannato in appello a due anni Brancher.jpegper appropriazione indebita e ricettazione per aver ricevuto una somma complessiva di circa 827.000 euro da Giampiero Fiorani, ex amministratore delegato della Banca popolare di Lodi, rimane saldamente al suo posto. Non parliamo del suo Capo, rinviato a giudizio (tra l’altro) per estorsione e prostituzione minorile!

La condanna di Brancher è stata relegata da gran parte della stampa tra le brevi di cronaca. Ci siamo assuefatti al peggio. Ecco perché il Paese non andrà da nessuna parte.

 

MINISTRO GIAPPONESE DIMISSIONARIO PER UN FINANZIAMENTO ILLECITO DI 430 EURO. DEPUTATO ITALIANO SALDAMENTE AL SUO POSTO DOPO UNA CONDANNA PER 827MILAultima modifica: 2011-03-07T02:51:00+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *