LA TRANSUMANZA IN PARLAMENTO: MEGLIO RUBY DI QUESTI POLITICI

Vacche.jpgCerco sempre di non farmi prendere dall’indignazione, ma trovo inaudito (e sinceramente mi spaventa) che mentre il consenso di Berlusconi crolla nel paese, la sua credibilità è travolta dal rinvio a giudizio e la dignità dell’Italia per sua colpa a livello internazionale precipita ai minimi storici, la sua maggioranza continui ad attirare sempre nuovi parlamentari.

Ha ragione Fini a denunciare per questo lo strapotere economico di Berlusconi, se non fosse che egli è fra i primi responsabili del consolidamento politico del Cavaliere e dell’assenza di un’offerta politica alternativa nel centro-destra.

Fino a oggi pensavo che la transumanza si riferisse esclusivamente alle vacche, evidentemente si attaglia altrettanto bene a certi parlamentari. Trovo più dignitoso, a questo punto, l’atteggiamento di Ruby che chiede al premier 5 mlioni di euro per compensare la sua “immagine macchiata”.

L’impressione è che i “responsabili” accorsi a sostegno del vincitore si accontentino di molto meno. Pretendendo oltretutto che la loro immagine rimanga immacolata, o ironizzando su chi denuncia lo scandalo.

Nelle foto, a sinistra Luca Barbareschi, il Trasformista, al centro Paolo Guzzanti, già severo censore della “Mignottocrazia” di Berlusconi, e a destra Massimo Calearo a rapporto dal Capo.

Barbareschi.jpegGuzzanti.jpeg CalearoBer.jpg

 

 

LA TRANSUMANZA IN PARLAMENTO: MEGLIO RUBY DI QUESTI POLITICIultima modifica: 2011-02-18T00:54:00+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA TRANSUMANZA IN PARLAMENTO: MEGLIO RUBY DI QUESTI POLITICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *