E IL CORRIERE FA LE PULCI… AI CAPELLI DI GALAN

Galan.jpegChe giornatacce per Giancarlo Galan: prima il sindaco di Padova Zanonato non lo invita alla celebrazione per l’11 settembre (oppure si, ma l’invito si è perso, non s’è capito). Poi il Corriere gli fa le… pulci sui capelli, come fosse un De Michelis qualsiasi. Insomma, il giornale ha scoperto che il minstro, che non è parlamentare, si fa fare i capelli alla Camera col tesserino dell’on. Giustina Destro.

Ieri il ministro ha dovuto replicare, assicurando che paga 15 euro a taglio. Lasciatemelo dire, è proprio uno scandalo! Ma come, 15 euro per un taglio di capelli!

Come è poco? E’ tantissimo! Ma non avete visto che con tutte quelle che gli fanno passare Zanonato, Zaia e Tremonti gli sono rimasti in testa quattro peli in croce? 

roncone-galan-destro_ed79926a-dd1d-11e0-a93b-4b623cb85681.shtml

E IL CORRIERE FA LE PULCI… AI CAPELLI DI GALANultima modifica: 2011-09-13T09:17:20+02:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Satira e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *