PREMIO DEL LIBRAIO: SONO IN FINALE

Bancarella_foto (2).JPGUna bella sorpresa, che voglio condividere con voi: il mio libro “Caro Zaia vorrei essere leghista ma proprio non ci riesco” è entrato in una delle tre cinquine finaliste del Premio del Libraio 2010 di Padova, quella delle “Nuove proposte”. Vuol dire che – quanto meno a Padova – è stato fra i più letti dell’ultimo semestre.

Magari è un’altra la finale che vi interessa in questo momento, ma personalmente sono già gratificato da questa…

Ora mi fa un po’ sorridere confrontarmi col comico Enrico Brignano, anche se il suo libro ha un titolo che un po’ assomiglia al mio (“Sono romano ma non è colpa mia”), ma soprattutto temo di finire “Cotto e mangiato” da Benedetta Parodi, titolo di un libro che è stato a lungo in testa alle classifiche nazionali dei più letti. Gli altri “avversari” confesso di non conoscerli, mentre nelle altre cinquine ci sono nomi molto noti e prestigiosi.

A questo punto credo che dovrei invitarvi a votare per me, ma mi sembrerebbe di approfittare un po’ troppo del “fattore campo”. In ogni caso, se… proprio volete, le urne sono nella bancarella presente dalla prossima settimana in Piazza Garibaldi a Padova e nelle librerie che aderiscono all’iniziativa.

Ecco il comunicato del premio e le tre cinquine finaliste.

 

 

 

ASCOM PADOVA – CONFCOMMERCIO

 

“SVELATI” DALL’ASCOM I NOMI CHE COMPONGONO LE CINQUINE DEL PREMIO DEL LIBRAIO 2010: TRA I CANDIDATI ALLA VITTORIA FINALE BRUNO VESPA, FABIO VOLO, ENRICO BRIGNANO E BENEDETTA PARODI.

VOTAZIONI AL VIA DALLA SETTIMANA PROSSIMA: SCHEDE E URNE REPERIBILI PRESSO LA BANCARELLA DEI LIBRI IN PIAZZA GARIBALDI E NELLE LIBRERIE ASCOM CHE ADERISCONO ALL’INIZIATIVA

 

“Svelate” le cinquine del premio del Libraio Ascom 2010. I nomi che compongono il lotto di candidati alla vittoria finale nelle categorie narrativa, saggistica e nuove proposte sono stati diramati dai librai Ascom riuniti presso la sede dell’Associazione per definire l’organizzazione del Premio del Libraio 2010.

I librai dell’Ascom aderenti all’Ali – Confcommercio, ideatori del Premio, che quest’anno giunge alla 17^ edizione, hanno reso nota la rosa degli scrittori più letti nell’ultimo semestre dai lettori, dando così il via alla predisposizione delle schede di votazione che saranno disponibili, a partire dalla settimana prossima, presso la bancarella presente in Piazza Garibaldi e presso le librerie che aderiscono all’iniziativa e dove saranno presenti anche le urne che raccoglieranno le schede una volta votate.

Controllando la lista degli scrittori che concorreranno all’assegnazione del “Premio del Libraio” troviamo volti noti del panorama culturale, ma soprattutto di quello televisivo italiano: da Fabio Volo a Bruno Vespa, da Alessandro Baricco a Umberto Galimberti a Benedetta Parodi, solo per citarne qualcuno.

Solo uno per categoria avrà però la meglio e parteciperà alla premiazione che si terrà, come vuole la tradizione di un premio ormai consolidato nel panorama culturale padovano, l’ultimo giovedì di ottobre dopo che saranno state raccolte e scrutinate le schede.

Per quanto concerne invece il premio alla carriera, che i librai padovani dell’Ascom mantengono nella loro esclusiva “disponibilità”, massimo riserbo e nessuna previsione di “fuga di notizie” fino a pochi giorni prima della consegna del premio stesso.

L’iniziativa è resa possibile grazie al patrocinio del Comune di Padova e  al contributo della Provincia, della Camera di Commercio e della Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco oltre alla partecipazione di importanti sponsor quali Vittoria Assicurazioni, Alì, A.F Energia srl e Maap, Mercato Ortofrutticolo di Padova.

 

Queste le “cinquine”:

 

NARRATIVA

Niccolò Ammaniti

Che la festa cominci – Ed. Einaudi;

 

Alessandro Baricco

Emmaus – Ed. Feltrinelli;

 

Fabio Geda

Nel Mare ci sono i coccodrilli – ed. Baldini Castoldi Dalai

 

Andrea Vitali

La mamma del sole – ed. Garzanti

 

Fabio Volo

Il tempo che vorrei – ed. Mondadori

 

SAGGISTICA

Gianni De Michelis – Maurizio Sacconi

Dialogo a Nordest – ed. Marsilio

 

Umberto Galimberti

I miti del nostro tempo – ed. Feltrinelli

 

Nicola Gratteri – Antonio Nicaso

La mala pianta ed. Mondadori

 

Vito Mancuso

La vita autentica – ed. Raffaello Cortina

 

Bruno Vespa

Donne di cuori – ed. Mondadori

 

 

NUOVE PROPOSTE

 

Enrico Brignano

Sono romano ma non è colpa mia – ed.Rizzoli

 

Daniela D’Alessandro

A scuola sognando la Papuasia – ed. Mursia

 

Sergio Frigo

Caro Zaia – ed. Biblioteca dell’immagine

 

Luca Jurman

Vocal Classes – ed. De Agostini

 

Benedetta Parodi

Cotto e mangiato – ed. Vallardi

 

PADOVA 16 GIUGNO 2010

 

PREMIO DEL LIBRAIO: SONO IN FINALEultima modifica: 2010-06-18T00:06:00+02:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Caro Zaia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a PREMIO DEL LIBRAIO: SONO IN FINALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *