METEORE NELLA BLOGOSFERA: DALLA SOCIETÀ LIQUIDA ALLA SOCIETÀ GASSOSA

Tarragona.jpgL’altro ieri (si fa per dire) l’immagine di Barak che abbraccia Michelle, ieri il video dello splendido e fortunatissimo gol di Ibrahimovic, oggi la foto del bambino di Tarragona colpito dagli agenti, diventata l’emblema della repressione poliziesca della protesta europea anti-austerity bimbo-manganellato-foto-testa-spagna-tarragona E ancora il pianto (o il “choosy”) della Fornero, l’sms di Obama per la vittoria, le immagini dell’alluvione, il tormentone su Giannini-Giannetto…ObamaMichelle.jpg

Sembra che ormai l’essenza della nostra epoca si riassuma in frammenti visivi, in gesti eclatanti, in battute fortunate o infelici: meteore-hashtag che si esauriscono nello spazio di una notte, e nei giorni successivi rilasciano nella blogosfera polveri luminose sempre più evanescenti, che si adagiano come cenere nelle nostre coscienze, accumulando strati di informazioni sempre più opachi e caotici, e radicando convinzioni altrettanto confuse.

 

CI SERVE UN LUMINOL CHE DEFINISCA I CONTORNI DI CIÒ CHE CI CIRCONDA

La mia impressione è che siamo passati dalla società liquida di Baumann – in cui c’era ancora una “sostanza”, per quanto sfuggente, da affrontare – a una società gassosa, fatta di materia impalpabile, invisibile e ingestibile, ma in grado di determinare, solo con l’inalazione, i nostri umori e di condizionare in profondità le nostre vite.

Mi sembra che abbiamo un bisogno estremo di una sorta di luminol culturale che definisca i contorni di ciò che ci circonda, e in cui rischiamo ad ogni momento di incocciare rovinosamente; e poi di un reagente che faccia apparire e poi fissi l’inchiostro simpatico con cui – senza esserne coscienti – ci stiamo tutti narrando.

…E TEMPO, TEMPO, TEMPO

Solo che nel momento in cui anche avessimo a disposizione questi strumenti, la realtà circostante avrebbe già rimescolato completamente le carte. Ecco perché allora, più di tutto, ci è indispensabile del tempo per “leggere” tutto questo, meditarci sopra, distinguere ciò che è effimero da ciò che è destinato a rimanere, e individuare la direzione del cambiamento. Il tempo che invece utilizziamo a rincorrere le meteore…

METEORE NELLA BLOGOSFERA: DALLA SOCIETÀ LIQUIDA ALLA SOCIETÀ GASSOSAultima modifica: 2012-11-16T12:21:37+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in blog life, Informazione, società e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *