LE DONNE, LA TIRANNIA DELLA BELLEZZA E LA STRUMENTALIZZAZIONE DELLA POLITICA: UNA NUOVA, AUTOREVOLE VOCE DAL VENETO

Veladiano.jpgUna nuova voce, limpida e autorevole, si affaccia dal Veneto sulla scena pubblica nazionale: si tratta di una “nuova” scrittrice, la vicentina Maria Pia Veladiano, teologa (scrive sul Regno) e insegnante cinquantenne (al Remondini di Bassano): ha vinto il premio Calvino e il suo primo libro “La vita accanto” (Einaudi, € 16) è un esordio fragoroso. Ne è protagonista una bambina, Rebecca, indimenticabile per la sua bruttezza, ma anche per il suo acume e per la sua umanità, oltre che per un grande talento musicale che la salverà dal dolore dell’esclusione e dal male che il mondo le riverserà addosso.

Del libro e di lei vi parlerò prossimamente, ma proprio il tema della bruttezza in esso affrontato, a confronto con l’esaltazione della bellezza a tutti i costi che caratterizza la nostra epoca (dalla vita quotidiana fino alla politica, con la strumentalizzazione del corpo delle donne di cui tutti parliamo in questi giorni) ha fatto in pochi giorni del romanzo un caso letterario-politico, e della sua autrice una testimone e un’analista di primo piano: si sono occupati di lei tutti i maggiori quotidiani, è stata invitata a Farenheit, ieri un suo articolo è comparso su Repubblica.

LA MOBILITAZIONE DI DOMANI DELLE DONNE (E DEGLI UOMINI)

Affari Italiani l’ha interpellata sulla manifestazione di domani delle donne, e Mariapia Veladiano ha risposto con alcune riflessioni dense e pregnanti, che vi propongo.

 

modello_bunga_bunga_scrittrici_scendono_in_piazza010211.html

LE DONNE, LA TIRANNIA DELLA BELLEZZA E LA STRUMENTALIZZAZIONE DELLA POLITICA: UNA NUOVA, AUTOREVOLE VOCE DAL VENETOultima modifica: 2011-02-12T10:18:00+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in cultura, politica, società e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *