Archivi tag: luciano cecchinel

LUCIANO CECCHINEL LEGGE UNA SUA POESIA

Il poeta di Revine Lago Luciano Cecchinel, che Andrea Zanzotto definì il suo erede letterario, legge la sua poesia “noi ghe olon ben al gnent” (noi vogliamo bene al niente) nel corso dell’incontro a lui dedicato il 17 maggio 2013 … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, Nordest, Poetica, Video | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“LA VIBRAZIONE PIU’ INTENSA”: OMAGGIO AL POETA LUCIANO CECCHINEL

Oggi alle 17 alla Biblioteca Civica di Mestre si tiene l’incontro “La vibrazione più intensa”, sul poeta Luciano Cecchinel: con Tiziana Agostini presentiamo il suo libro “Sanjut de stran” e la raccolta di saggi a lui dedicata “La parola scoscesa”. … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, Poetica | Contrassegnato , | Lascia un commento

ANDREA ZANZOTTO, UN ANNO DOPO LA SUA VOCE CI PARLA ANCORA

  Where poppies played the sickle passed a hundred year ago – now shy smell of grass remains: oblivion, yet living oblivion Dove giocavano i papaveri la falce passò un centinaio di anni fa – ora timido resta l’odore dell’erba: … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, Nordest | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

LUCIANO CECCHINEL, L’EREDE DI ANDREA ZANZOTTO: IL NUOVO LIBRO E UNA POESIA (NON) NATALIZIA

Luciano Cecchinel, il poeta di Revine Lago che Andrea Zanzotto considerava il suo erede poetico, è una persona malinconica, riservata, apparentemente dimessa, segnato in profondità dal dolore, “tranciato”, dice lui ricordando l’enorme lutto che l’ha colpito, quando ha perso una … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, Nordest, Poetica | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti