Archivi tag: destra

I FASCISTI, LE DONNE, I NO TAV E QUELLE AMICIZIE… PERICOLOSE

Quand’ero più giovane (erano gli anni Settanta delle lotte e degli amori) giravano fra noi giovani di sinistra e un po’ sfigati (non c’entrava il sottosegretario Martone) domande fondamentali come: si può essere amici di un fascista? E altre più … Continua a leggere

Pubblicato in Satira, società | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

MONTANELLI, IL CAVALIERE, E QUELLA “POCO DI BUONO” DI CUI ERA INNAMORATO: DIECI ANNI DOPO

Dieci anni fa moriva Indro Montanelli, il grande giornalista (di destra) che non volle ridursi a essere il megafono di Berlusconi, come scrisse nell’ultimo articolo sul Giornale, il 12 febbraio del 1994, che ripropongo sotto. Nei giorni scorsi sullo stesso … Continua a leggere

Pubblicato in Informazione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

ILVO DIAMANTI: LA SVOLTA MITE, L’ESAURIMENTO DELLE RICETTE POPULISTE E XENOFOBE E L’IMPORTANZA DEI REFERENDUM

Mi è molto piaciuto il ritorno in televisione di Ilvo Diamanti, l’altra sera da Gad Lerner, dopo l’infarto che lo ha colpito qualche mese fa. L’essersi indebolito lo ha rafforzato, ha reso più intense, perché più partecipate emotivamente, le sue … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

MICHELE SERRA E IL “GRILLINO” DI MILANO

  Un’”Amaca” (sul giovane candidato milanese Mattia Calise) che vorrei aver scritto io. Michele Serra* Merita molta simpatia un ragazzo di vent’anni (Mattia Calise, grillino) che vuole fare il sindaco di Milano, disinteressatamente, spendendo per la sua campagna elettorale quello … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

COSA DICE ALL’ITALIA LA RIVOLTA AFRICANA CON LA CACCIATA DEGLI AMICI DI BERLUSCONI

“A Gheddafi sono legato da una vera e profonda amicizia, ne riconosco la grande saggezza: ciò che è venuto dicendomi nelle crisi internazionali degli ultimi 15 anni ha sempre fotografato esattamente la realtà e previsto con altrettanta esattezza gli sviluppi … Continua a leggere

Pubblicato in Esteri, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

BENIGNI (E CATERPILLAR): PERCHE’ ORA LA SINISTRA SI SCOPRE PATRIOTTICA

Applausi a scena aperta, soprattutto a sinistra, a Roberto Benigni col Tricolore e l’inno nazionale; e stasera Caterpillar ha messo insieme con M’illumino di meno uno show ancor più emozionante (a mio parere, perché più sobrio e concreto e divertente) … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

LA SINISTRA, LA DESTRA E LA FIGURA DEL CAPO. ECCO PERCHÉ SI TENGONO BERLUSCONI

E se si facesse avanti un Berlusconi di sinistra, cosa ne faremmo? Me lo sono chiesto in queste settimane di dibattito angosciante e infinito sulle malefatte del nostro premier, e sul perché la destra se lo tiene stretto, pronta – … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

LIBANO-ITALIA: UN FILM BELLISSIMO E UN PARAGONE INQUIETANTE CON LA NOSTRA ATTUALITA’

Libano Italia? Nel paese dei cedri la situazione rischia di nuovo di precipitare, ma l’intera area che si affaccia sulle sponde sud del Mediterraneo è una polveriera. È una situazione che – a parte l’allarme internazionale su cui come governo … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

ECCO PERCHE’ IL “POPOLO DELL’AMORE” ODIA LA SINISTRA

Vorrei tornare sulla riflessione di ieri sulle reali caratteristiche del cosiddetto “popolo dell’amore” e sul suo vero collante, l’odio per il popolo di sinistra. Un amico mi fa osservare che gli italiani si sono sempre divisi e sempre odiati, e … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

DIETRO LE ACCUSE DI BERLUSCONI C’E’ UN POPOLO CHE ODIA

Mi sto convincendo di una cosa, dopo le rinnovate uscite di Berlusconi sui comunisti in cachemere che lo vogliono far fuori e sul partito dell’odio (il nostro?) contrapposto al partito dell’amore (il suo?), dopo l’afflosciamento nei consensi della destra dialogante … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti