Archivi categoria: immigrazione

“L’ITALIA SONO ANCH’IO”: CAMPAGNA PER I DIRITTI DI CITTADINANZA AGLI STRANIERI

Mentre si stanno svolgendo le operazioni del censimento, che implica anche un ragionamento sull’italianità, e si stanno chiudendo le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia (a proposito, da vedere la mostra “La differenza repubblicana”, sul 1848 a Venezia e … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, immigrazione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

IL VENETO, LA CHIESA E GLI IMMIGRATI: LA DENUNCIA DI DON LUIGI MAZZUCATO (CUAMM)

Come mai una regione in cui la Chiesa ha contato e conta ancora tantissimo, esprime nei confronti degli immigrati soprattutto sentimenti di ostilità e di disagio? E la lezione evangelica dell’accoglienza e della condivisione? Ne ho parlato con don Luigi … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, immigrazione, Nordest | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

NO LEGHISTA AL KEBAB A CITTADELLA. E POI SI LAMENTANO CHE IL CINEMA CI DIPINGE COME RAZZISTI

Ci sono personaggi – come il sindaco leghista e anti-poveri di Cittadella, l’on. Bitonci – che non smettono di stupirmi per la loro totale impermeabilità alle regole della logica. Il “signore” in questione nello stesso giorno in cui vieta i … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, cinema e tv, immigrazione, Nordest, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

CATTIVI PENSIERI: TANGENTI ROSSE E PARROCI “AVARI”

CARO PENATI, SE BUSTARELLE DEVONO ESSERE, ALMENO CHE SIANO SOSTANZIOSE C’è un po’ da vergognarsi a simpatizzare per il Pd di questi tempi: ma come, leggiamo delle fuoriserie di Milanese, del giro milionario di Papa, dei Rolex di quello e … Continua a leggere

Pubblicato in Cattivi pensieri, immigrazione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

DEGRADO IN STAZIONE, A PADOVA. A VERONA, INVECE…

Passo tutti i giorni, mattina e notte, per la stazione di Padova, e devo dire che in linea di massima non mi ritrovo molto nella situazione descritta in questa lettera di Franco Zuin pubblicata nei giorni scorsi sul Gazzettino. Sarò … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, immigrazione, Satira, società | 7 commenti

LA STRAGE DI OSLO, IL RIFLESSO ANTI-ISLAMICO DEI MEDIA E LA PSICOSI DELLE NOSTRE SOCIETA’

Se fosse possibile sorridere – in un giorno in cui il la Norvegia piange la morte di oltre 90 innocenti, la maggior parte giovanissimi – oggi sorriderei, per la clamorosa sconfessione del colpevole pressapochismo dell’informazione, e della voglia di un … Continua a leggere

Pubblicato in immigrazione, Informazione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

CRISI DELLA GIUSTIZIA: PER I POLITICI PROCESSO BREVE, PER GLI IMMIGRATI CARCERAZIONE LUNGA.

Io non sono aprioristicamente contro i Cie, ma trovo inaccettabile la recente decisione del governo di prolungare la permanenza al loro interno fino a 18 mesi, senza considerare gli effetti devastanti che questo avrebbe sulla vita delle persone. Osservo inoltre … Continua a leggere

Pubblicato in immigrazione, politica | Lascia un commento

LA QUESTIONE PROFUGHI EVIDENZIA TUTTE LE CONTRADDIZIONI DELLA LEGA

Se non ci fosse di mezzo la nostra dignità di veneti, la credibilità delle nostre istituzioni, il nostro onore e la nostra umanità, ci sarebbe da sghignazzare di fronte a tutto quello che sta combinando la Lega a livello locale … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, immigrazione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

“MIGRAZIONI, IL RACCONTO CANTATO” – SABATO 21 A MONTEBELLUNA

SETTIMANA DELL’INTERCULTURA – TEATRO DI VILLA PISANI A BIADENE (MONTEBELLUNA), ore 20.30 TESTI di Sergio Frigo MUSICHE di Rachele Colombo e Emanuela Cananzi In questo spettacolo scorrono gli ultimi 140 anni della nostra storia, che prima hanno visto l’espatrio di … Continua a leggere

Pubblicato in i miei libri, immigrazione | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“CACCIA A JAMILA”, LA BELLA PAKISTANA DA SACRIFICARE AL VOIEURISMO COLLETTIVO OCCIDENTALE

Ho seguito in televisione la “caccia a Jamila”, la ragazza pakistana che i genitori volevano ritirare dalla scuola perchè “troppo bella”, e mi sono vergognato: come padre, come italiano e soprattutto come giornalista. A braccarla, inseguirla, spingerla all’angolo armati di … Continua a leggere

Pubblicato in immigrazione, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento