ESODO, L’IDIOZIA DI IMBRATTARE LE LAPIDI CON LA FALCE E MARTELLO

Faccio fatica a immaginare un gesto più idiota e masochista di aver imbrattato con il simbolo della falce e martello il monumento ai martiri delle foibe a Marghera.

Marghera

Esso significa non solo dar ragione a chi attribuisce ai comunisti tutte le colpe della tragedia, ma anche rivendicare – dopo decenni – quegli omicidi di massa, e farsene un vanto. Ignorando che nelle foibe finirono fascisti e antifascisti,  e che le vittime dell’esodo avevano un’unica colpa, essere italiani.

ESODO, L’IDIOZIA DI IMBRATTARE LE LAPIDI CON LA FALCE E MARTELLOultima modifica: 2014-02-11T01:49:28+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *