SE NON CE LA FARA’ A SUCCEDERE AL PADRE ALLA TESTA DELLA LEGA, IL TROTA SI E’ HA GIA’ ASSICURATO IL POSTO DI PIERINO

Trota2.jpegOgni tanto lo guardo e mi dico: “povero ragazzo!” Mica è colpa sua se non è bravo a scuola ed è stato bocciato tre volte alla maturità: è il gene paterno (quello delle lauree festeggiate ma mai conseguite) che si fa sentire! Ormai Bossi Jr. sembra diventato il catalizzatore di tutti gli umori anti-leghisti. Ieri è stato anche pesantemente insultato da un folto gruppo di metalmeccanici mentre entrava al Pirellone.

Poi mi viene in mente che mentre migliaia di o coetanei bravi e impegnati non trovano uno straccio di lavoro, lui si porta a casa 10mila euro al mese o giù di lì, soldi nostri, e che suo padre pensa di lasciargli in eredità la Lega, Trota.jpg
 e allora la compassione si trasforma in nervoso, e penso che avrei voluto esserci anch’io al Pirellone a dirgliene quattro.

A stemperare la rabbia c’è la miniera di barzellette che girano a suo nome, in particolare sulla pagina di Facebook “Il Trota ha detto” (oltre 37mila amici) da cui ho tratto alcune perle.

E ho capito che ormai Renzo Bossi non è più una persona, ma ha preso il posto di Pierino nell’immaginario collettivo.

 

Il Trota ha detto che quando il suo papi è caduto voleva chiamare il 118, ma non ricordava il numero

Il Trota ha detto che suo padre predica bene e ruzzola male

Leggendo i necrologi, Il Trota ha detto che non capisce come fa la gente a morire in ordine alfabetico

Il Trota ha detto che spiare le coppiette in macchina non è reato ma fecondazione assistita

Il Trota ha detto che non capisce perché alcune tazzine da caffè hanno il manico a sinistra ed altre a destra

Il Trota ha detto che ha chiamato il suo cane stop perché è un incrocio 

Il Trota ha detto che per risparmiare l’acqua la diluisce 

Il Trota ha detto che i libri che ha a casa non hanno l’indice ma il medio 

Il Trota ha detto che se oggi le mele costano l’ira di Dio è colpa di Adamo ed Eva

Il Trota ha detto che Garibaldi era un drogato perché si faceva l’eroina
 
Il Trota ha detto che una gallina può fare un uovo duro se lavora sodo

Il Trota ha detto che sta scrivendo un libro su se stesso, ma arrivato alla schiena proprio non ci riesce

Trota3.jpgIl Trota ha detto che per non ingrassare mangia solo il buco della ciambella 
  
Il Trota ha detto che le rose senza spine vanno a batteria

Il Trota ha detto che il poliziotto più sfigato è quello che muore al Posto di Blocco, mentre il più fortunato è Blocco

Il Trota ha detto che il Sahara è un deserto e su questo non ci piove…

Il Papa non vuole incontrare il trota perché ha paura di cambiare idea sull’uso del preservativo

Il Trota ha detto che l’uva passa e manco saluta.

Il Trota ha detto che ha provato a vendere accendini ai semafori, ma non ha trovato nessun semaforo che fumasse.

Il Trota ha detto che una volta ha provato a sniffare coca ma gli sono rimasti incastrati nel naso i cubetti di ghiaccio e il limone

Il Trota ha detto che lo spirito santo è quello che ti fa prendere delle sbronze della madonna!

Il Trota ha chiesto al tutor del Cepu se agli esami deve presentarsi digiuno.

Renzo Bossi all’orale di Italiano: «Mi dica l’Infinito di Leopardi». E Renzo: «Leopardare prof».

Il Trota ha detto che il G8 è stato un grande pittore.

Il Trota ha detto che non vuole incontrare il Dalai Lama perché ha paura che gli sputi.

Il trota ha detto che in Google Maps la Via Crucis non esiste.

Il Trota ha detto che tra la Macedonia e il Montenegro c’é il caffé.

Il Trota ha detto che il comune di Erba è in provincia di Prato.

Il Trota ha detto che a Bergamo ci sono i bergamaschi e le bergafemmine.

Il Trota ha detto che per fare la birra bionda ci vuole l’acqua ossigenata.

Il Trota ha detto che il più grande eroe della resistenza veniva dall’Emilia Romagna, il Partigiano Reggiano.

Il Trota ha detto che lo stretto di Messina è un siciliano magro magro.

Il Trota ha detto che “il dado è tratto” è uno slogan pubblicitario della Star…

Il Trota ha detto: La Signora Travaglio è sempre incinta…

Il Trota ha suonato 5 anni al conservatorio, ma non gli hanno mai aperto.

Il Trota ha chiesto al poliziotto che gli ha fatto gonfiare il palloncino, di chi era la festa.

SE NON CE LA FARA’ A SUCCEDERE AL PADRE ALLA TESTA DELLA LEGA, IL TROTA SI E’ HA GIA’ ASSICURATO IL POSTO DI PIERINOultima modifica: 2011-10-20T02:54:00+02:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Caro Zaia, Satira e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *