DIETRO LE QUINTE DELLE MANIFESTAZIONI DI IERI: ORA LA SFIDA E’ TROVARE UNO SBOCCO POLITICO

Donne8.jpgLa Rosea… in rosa. Anche la Gazzetta dello sport si occupa delle manifestazioni delle donne, con un divertente articolo di Giorgio Dell’Arti, che è andato a scovare nei cortei gli aspetti più curiosi, gli slogan più fantasiosi, gli interventi più originali, e anche i commenti più ottusi (Gelmini e Santanchè in primis, ma anche Berlusconi stamattina con Belpietro: donne “faziose e strumentalizzate”: ma strumentalizzate da chi, che i partiti non si sono neppure visti?!? Me lo vedo proprio Bersani che detta la linea alle organizzatrici!)

14022011-perche-cosi-tante-don.html

La questione ora, dopo la splendida domenica di ieri, è come dare continuità a questa mobilitazione (e questo è affare delle donne, e nostro) e soprattutto come darle sbocco politico: e questo è molto più difficile, visto che Berlusconi e i suoi “irresponsabili” si tengono stretta quella maggioranza parlamentare che non hanno più nel paese. E’ sempre pericoloso quando chi sta al potere non percepisce gli umori della gente, e anzi li irride e li disprezza.

DIETRO LE QUINTE DELLE MANIFESTAZIONI DI IERI: ORA LA SFIDA E’ TROVARE UNO SBOCCO POLITICOultima modifica: 2011-02-14T16:35:48+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in politica, società e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *