PERLE DI GIORNATA: UN IMMIGRATO SPECIALE, I MOSTRI DI AVETRANA, UNA PROPOSTA A BERLUSCONI

5 MILIONI DI IMMIGRATI E UNO “SPECIALE”

In occasione della giornata sulle migrazioni e della presentazione del Dossier della Caritas (gli stranieri in Italia sono ormai 5 milioni e producono l’11% del Pil italiano) Papa Ratzinger ha ricordato che c’è “il diritto di emigrare” per andare alla ricerca di migliori opportunità. Sa bene di cosa parla: per fare il Papa lui ha dovuto lasciare la natia Germania e venire in Italia (copyright Massimo Cirri).

NUOVI “MOSTRI” IN TELEVISIONE:

Lamberto Sposini ottuso (o bugiardo) al Tg3 su Avetrana! Finge di non sapere che la gente si affolla sui luoghi dei delitti perché ci stazionano le telecamere per giorni e giorni, mentre le trasmissioni come la sua trasformano i protagonisti della cronaca, anche i peggiori, in personaggi pubblici e veri e propri eroi dei nostri giorni.

Marina Ripa di Meana denuncia (proprio lei!) il protagonismo televisivo delle persone coinvolte nel caso di Sarah Scazzi.

Maurizio Belpietro: dopo le performance di qualche sera fa ad Anno Zero contro Concita De Gregorio, e stasera a Ballarò, mi sono reso conto che non è mica antipatico, è proprio maleducato. A proposito: che fine ha fatto il suo attentato?

LODO ALFANO E BERLUSCONI, UNA PROPOSTA OSCENA

L’attività politica di Berlusconi, al di là delle trombonate, si è caratterizzata in questi anni per tre obiettivi: difendersi dai giudici, farsi i propri affari e lasciare il suo segno nella storia del Paese. Il primo e il più importante di questi obiettivi non è però ancora riuscito a metterlo a segno, e sta facendo i fuochi artificiali per conseguirlo. Mi chiedo a questo punto se non sarebbe vantaggioso per l’Italia (persino per il centro-destra) proporgli questo scambio: cancellazione dei processi in corso in cambio del suo totale e definitivo allontanamento dalla politica?

Oscenità? Becero pragmatismo? Inaccettabile arrendevolezza? Ma pensate ai prossimi anni liberi dall’incubo di lui che se ne va in giro per il mondo a fare cucù alla Merkel, a dare dell’”abbronzato” a Obama, a fare le corna nelle fotografie ufficiali, a stipulare oscuri affari con Putin e a lisciare Lukashenko e i peggiori dittatori, col rischio tra l’altro di ritrovarselo Presidente della Repubblica dopo Napolitano! Varrà la pena, no, di accollarci qualche sacrificio per raggiungere questo obiettivo!

PERLE DI GIORNATA: UN IMMIGRATO SPECIALE, I MOSTRI DI AVETRANA, UNA PROPOSTA A BERLUSCONIultima modifica: 2010-11-01T01:10:00+01:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a PERLE DI GIORNATA: UN IMMIGRATO SPECIALE, I MOSTRI DI AVETRANA, UNA PROPOSTA A BERLUSCONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *