LE DIFFICOLTÀ DI OBAMA, LE DEBOLEZZE DELLA DEMOCRAZIA E IL RUOLO DEI MEDIA

Obama.jpgSto seguendo con particolare apprensione le dinamiche pre-elettorali americane, che stanno delineando una probabile pesante sconfitta dei democratici a novembre, col rischio di vanificare le politiche di Obama e di pregiudicarne la rielezione alle prossime presidenziali. I ricchi finanziatori infatti stanno concentrando i loro soldi sui candidati conservatori, che promettono di svuotare le poche riforme attivate dal presidente, a partire da quella sanitaria, che assicurava una maggiore copertura alle classi più povere, e da quella fiscale, che penalizzava i redditi più elevati.

IL RUOLO DEI MEDIA
La moderazione e il pragmatismo, evidentemente, sembrano non reggere l’urto dell’aggressività ideologica e demagogica della destra, che utilizza a piene mani il sistema dei media per veicolare le proprie paure e le proprie ricette. Ma a sorprendere e deludere è soprattutto il fatto che il sistema democratico non riesca a coinvolgere i poveri nella difesa attiva dei propri interessi, evidentemente meglio tutelati da Obana che dai suoi sciammananti nemici ricchi e conservatori.
LA STRUMENTALIZZAZIONE DEI POVERI
Il fatto è che l’immaginario dei poveri è da tempo ostaggio dei ricchi, che detengono il potere di informare, ma soprattutto di deformare la rappresentazione del reale, fino a convincerli che per tutelare se stessi devono prima di tutto tutelare i loro nemici di classe, per usare un termine che mai è apparso così obsoleto.
IL POTERE DEGLI EDITORI
Checchè ne dica la destra, sono lontanissimi i tempi in cui la sinistra esercitava una qualche egemonia culturale e informativa: certo sono molti i giornalisti di sinistra (magari in incognito), ma avete notato che da qualche decennio i padroni dei media, e in particolare della televisione che è il mezzo più pervasivo e invasivo, sono ovunque personaggi ricchissimi e profondamente conservatori?

Su questi temi leggete anche questo.

la-metamorfosi-dei-repubblicani-usa.html

LE DIFFICOLTÀ DI OBAMA, LE DEBOLEZZE DELLA DEMOCRAZIA E IL RUOLO DEI MEDIAultima modifica: 2010-10-15T08:20:00+02:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Informazione, politica, società e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *