Archivi tag: referendum

LE “DISAVVENTURE” DEL NORDEST LE LE STONATE SIRENE AUTONOMISTE

Condivido tutto quello che scrive Paolo Possamai in questo editoriale http://mattinopadova.gelocal.it/regione/2016/08/03/news/nordest-il-mito-dissolto-1.13910557 ma mi sento di aggiungervi qualche considerazione incentrata in particolare sulla prossima consultazione referendaria sull’autonomia del Veneto. La richiesta di maggiore autonomia per la nostra regione prende le mosse … Continua a leggere

Pubblicato in Nordest, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

REFERENDUM REGIONALE, SE L’AUTONOMIA DIVENTA UN CAVALLO DI TROIA

Sono diventato un federalista convinto con Giorgio Lago, negli anni ’90 del grande risveglio della questione nordestina e della mobilitazione dei sindaci sulle istanze autonomiste, di cui il Gazzettino all’epoca è stato interprete e promotore. Ora però, che si sta … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, Nordest, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

DOPO ATENE, MANIFESTIAMO A RIMINI

Non c’è Europa senza Grecia. Ma coloro che domenica sono andati a sostenere Tsipras ad Atene, oggi dovrebbero andare a manifestare davanti alle pensioni piene di turisti tedeschi sulla riviera romagnola, per convincerli ad aprire il portafogli. Oltre naturalmente a … Continua a leggere

Pubblicato in Esteri, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

INDIPENDENZA DEL VENETO, UN REFERENDUM FASULLO

Dispiace (detto senza ironia) per gli indipendentisti che oggi esultano perchè il Consiglio Regionale del Veneto ha dato il via al referendum sull’indipendenza della Regione. Si tratta di un bluff politico, di una bolla di sapone destinata a scoppiare in … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

INDIPENDENTISMI E POPULISMI, LE SOLUZIONI SEMPLICI – E SBAGLIATE – AI PROBLEMI DELLA STORIA

Ecco alcune cose che penso su indipendentismi e populismi (spesso xenofobi) che dominano la scena veneta, italiana ed europea.     1 – Anche se li avessi visti coi miei occhi in fila ai seggi, farei fatica a credere che … Continua a leggere

Pubblicato in Esteri, Nordest, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

LA DISCUSSIONE SULL’INDIPENDENZA DEL VENETO: QUANDO LA REGIONE PERDE TEMPO

Posso unirmi al plauso generale (:-) per come si è conclusa in Regione la discussione sull’indipendenza del Veneto? Il giorno dopo tutti esultano: la Lega perché almeno si proverà a fare il referendum, l’Unione Nord Est (e gli indipendentisti, Veneto … Continua a leggere

Pubblicato in Nordest, politica | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

FECONDAZIONE ASSISTITA: LE COLPE DI RUINI E DEI CATTOLICI ITALIANI

 Nel dibattito di questi giorni sulla bocciatura della legge italiana n. 40 sulla procreazione assistita da parte della Corte Europea manca un protagonista, che ebbe un ruolo determinante nel fallimento del referendum del 2005, a cui andò a votare meno … Continua a leggere

Pubblicato in politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

BOCCIATI I REFERENDUM, “PROMOSSO” LO SPREAD

La Corte Costituzionale ha bocciato i referendum, i mercati hanno “promosso” i Bot italiani e ribassato lo spread. referendum-elettorale_1087a996-3d12-11e1-a7f5-80bdd8489cd9.shtml ?ref=HRER1-1 La prima notizia non mi piace, perchè vanifica una mobilitazione straordinaria, che ha coinvolto oltre un milione e 200mila cittadini, … Continua a leggere

Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA CRISI E L’ECLISSI DELLA DEMOCRAZIA: PER SCEGLIERE I MIGLIORI ELIMINIAMO IL SUFFRAGIO UNIVERSALE?

Eliminare il suffragio universale? O meglio, subordinare il diritto di voto al superamento di un esame di educazione civica? Massimo Gramellini ne parla esplicitamente oggi sulla Stampa, sulla scorta delle pessime prove di sé che stanno dando gli eletti alle … Continua a leggere

Pubblicato in economia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | 4 commenti

NELL’”AFASIA POLITICA” DI BOSSI IL SINTOMO CHE LA LEGA NON RIESCE PIU’ A INTERPRETARE IL CAMBIAMENTO SOCIALE

Nel Bossi in difficoltà a finire il suo comizio, che rilancia stancamente lo slogan “Padania libera” e sceglie come battaglia simbolica la parola d’ordine dei quattro ministeri al Nord che (lo hanno rivelato impietosamente i sondaggi stasera) “riscalda” appena un … Continua a leggere

Pubblicato in Caro Zaia, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento