Archivi categoria: giovani

RICCARDO DONADON VINCITORE DEL PREMIO LAGO: “SULLO SVILUPPO IN TROPPI HANNO OSTACOLATO L’AZIONE DI PASSERA”

Ieri a Castelfranco Veneto, dopo una lectio magistralis di Paolo Mieli sul tema “stampa e potere”, sono stati consegnati i premi in memoria del grande giornalista veneto Giorgio Lago, scomparso nel 2005, a lungo direttore del Gazzettino, quindi commentatore dei … Continua a leggere

Pubblicato in economia, giovani, Informazione, politica, tecnologia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

MATURITÀ FACILE: PERCHÉ I DOCENTI MERIDIONALI SONO I MIGLIORI ALLEATI DELLA LEGA

I migliori alleati della Lega sono i professori meridionali. È la considerazione più sensata che mi viene in mente (dopo che mi sono cadute le braccia) leggendo l’articolo sui risultati degli esami di maturità che allego sotto. Riassumendo: al Sud … Continua a leggere

Pubblicato in giovani, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

LA TECNOLOGIA MOBILE PUO’ SALVARE L’ARTE E LE TRADIZIONI, SVILUPPARE IL TURISMO E DARE UN IMPIEGO AI GIOVANI

A proposito di lavoro dei giovani, nei giorni scorsi lo scrittore Edoardo Nesi, ex imprenditore e vincitore del Premio Strega 2011, ha avanzato una proposta su Repubblica, sostenendo che moli laureati anche in materie letterarie dovrebbero essere impiegati nel trasferimento … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, giovani, tecnologia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

FORNERO: SUL NON ESSERE CHOOSY AVREBBE QUALCHE RAGIONE, SE…

Di fondo non credo che la Fornero abbia torto ad invitare i giovani a non essere schizzinosi nell’accettare un lavoro qualsiasi, per cominciare. Quanti di noi, da ragazzi, hanno scaricato cassette all’ortofrutticolo, fatto la raccolta delle mele d’estate, lavorato come … Continua a leggere

Pubblicato in economia, giovani, politica | Contrassegnato , , , | 2 commenti

DUE FILM PER TEEN-AGERS E UNA DOMANDA: NON È CHE NOI ADULTI STIAMO SACRIFICANDO I NOSTRI GIOVANI PER SALVARE NOI STESSI?

Ma sono i padri che si mangiano i figli (mito di Kronos) o i figli che uccidono i padri (Edipo)? Ho visto in questi giorni due film “per giovani” che sposano in pieno la prima ipotesi, facendo apparire la seconda … Continua a leggere

Pubblicato in cinema e tv, giovani, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

LA STRAGE DEI BAMBINI BELGI, E IL DOLORE INSENSATO DEI GENITORI

Non riesco a concepire nulla di più straziante di quel viaggio dei genitori dei bambini belgi verso il luogo dell’ecatombe, sulle montagne svizzere, senza sapere se i loro figli erano vivi o morti. Vi segnalo questo commento di Ferdinando Camon, … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, giovani | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

I FIGLI DEI “PROFESSORI” LI MANDIAMO IN CAMPAGNA?

Registro sul web una “deriva maoista” nei confronti dei figli dei professori che abbiamo al governo. Alcuni rilievi in merito ai posti prestigiosi che essi occupano sono legittimi, ma c’è qualcuno che vorrebbe mandarli in campagna per la rieducazione, come … Continua a leggere

Pubblicato in giovani, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

CONSIGLI PER FAR DIVENTARE IL NUOVO ANNO UN PO’ MENO NERO

Mi hanno colpito, ieri, i dati di un sondaggio proposto dal Tg3, secondo cui l’atteggiamento imperante fra gli italiani rispetto all’anno appena iniziato è di forte pessimismo, sia sul versante individuale che collettivo. Certo, la situazione è quella che è, … Continua a leggere

Pubblicato in costume, futuro, giovani, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

SULLE PENSIONI RISCHIA DI SCOPPIARE UN CONFLITTO GENERAZIONALE

Sulle pensioni si sta rischiando un conflitto tra padri e figli, una vera e propria guerra fra poveri. Solo il fatto che i “contendenti” a livello individuale siano legati da vincoli d’affetto, rinforzati dal ricatto economico dei più anziani nei … Continua a leggere

Pubblicato in economia, giovani, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

CHE COSA RIVELANO LE LACRIME DELLA MINISTRA E L’”INSIGNIFICANTE” BATTUTINA DI MONTI

Ci vorranno giorni per metabolizzare la manovra, settimane per comprenderne le ricadute complessive sulle nostre vite, mesi per verificare se la ricetta funziona. Si possono però commentare a botta calda alcuni aspetti di contorno di quel vero e proprio psicodramma … Continua a leggere

Pubblicato in economia, giovani, politica | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti