LE “DISAVVENTURE” DEL NORDEST LE LE STONATE SIRENE AUTONOMISTE

VenetistiCondivido tutto quello che scrive Paolo Possamai in questo editoriale http://mattinopadova.gelocal.it/regione/2016/08/03/news/nordest-il-mito-dissolto-1.13910557

ma mi sento di aggiungervi qualche considerazione incentrata in particolare sulla prossima consultazione referendaria sull’autonomia del Veneto.

La richiesta di maggiore autonomia per la nostra regione prende le mosse da un assunto di base: noi siamo più bravi degli altri, quindi abbiamo diritto ad autogovernarci, e l’autogoverno del Veneto (e di altre eventuali regioni del Nord a forte vocazione autonomista) avrebbe effetti positivi anche sul resto del paese.

Purtroppo entrambi questi assunti sono mistificazioni: i fatti citati da Possamai smentiscono l’eccellenza veneta, quanto ai benefici “nazionali” di una nostra maggiore autonomia sono tutti d dimostrare, e soprattutto costituiscono l’ultimo dei pensieri per i leghisti. La realtà è che sotto la patina federalista la Lega ha sempre coltivato aspirazioni, anche se confuse e contraddittorie, indipendentiste, e soprattutto ha usato (e intende continuare a farlo) i propri margini di autonomia per fare guerriglia contro lo Stato su ogni terreno in cui si presenterà l’opportunità.

Così stanti le cose viene da domandarsi perché nessuno, neppure la sinistra o i grillini, provi a mettere in discussione le parole d’ordine autonomiste di Zaia & c: forse ci si illude, erroneamente, di poter contemperare gli effetti della probabilissima vittoria referendaria, mentre al contrario si finirà per portare nuova acqua al mulino leghista.

LE “DISAVVENTURE” DEL NORDEST LE LE STONATE SIRENE AUTONOMISTEultima modifica: 2016-08-05T02:57:27+00:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Nordest, politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*