ROGAZIONE

Rogazione_altopiano_di_asiago_2014

 

 

 

 

 

In cammino lungo il confine

dove il paese diventa mondo,

e il mondo paese…

 

…dove l’incontro diventa accoglienza,

l’accoglienza amicizia,

e l‘amicizia comunità

 

…dove la fede si fa storia,

e storia e natura si compenetrano

 

dove le ferite si cicatrizzano,

e i rancori si dimenticano

 

dove il passato incontra il futuro

e insieme danno senso al presente

 

…dove la retorica

si stempera nell’esperienza

 

Con questi pensieri

camminerò domani.

S.F.

Passimigranti

 

ROGAZIONEultima modifica: 2016-05-06T19:13:37+00:00da sergiofrigo
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in personale, Poetica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*